top of page
  • Immagine del redattoreChiara Veronese

Shade live a Milano, 20 Febbraio 2024


Foto: Chiara Veronese


Ieri, il 20 febbraio 2024, ho avuto il privilegio di partecipare al concerto di Shade presso i Magazzini Generali di Milano, per la tappa milanese del suo tour "Diversamente Tour".


Il concerto ha preso il via puntualmente alle 21:30, regalandoci quasi due ore di autentica musica dal vivo. Shade ha sapientemente mescolato successi del passato, come "La Hit dell'Estate", "Autostop" e "Allora Ciao", con brani tratti dal suo ultimo album "Diversamente Triste".

Sul palco, l'artista è stato accompagnato da talenti del calibro di Federica Carta, con cui ha eseguito splendidi duetti come "Irraggiungibile", "Senza farlo apposta". Inoltre, hanno partecipato J-Ax, Dani Faiv e Vegas Jones.

Un momento davvero emozionante è stato quando Shade si è unito a Ensi e Nerone per una sfida di freestyle improvvisato, scaldando ulteriormente l'entusiasmo del pubblico.

L'atmosfera del concerto è stata un'alternanza di momenti frenetici tipici del rap e di istanti più nostalgici e intimi, durante i quali l'artista ha interagito con il pubblico, ringraziandolo per il sostegno costante e per aver reso speciale quella serata.

In conclusione, è stato un concerto coinvolgente e consiglio di partecipare a una delle prossime tappe del suo tour.




Biografia

Shade, nome d’arte di Vito Ventura, è un cantante, freestyler e doppiatore torinese classe 1987. Il suo nome inizia a circolare nella scena rap sin dalla sua adolescenza, quando vince per due volte la selezione piemontese del contest di freestyle Tecniche Perfette e partecipa al Death Match dello storico 2thebeat nel 2005, a cui segue la pubblicazione della sua prima demo, dal titolo “A no?”.

Nel 2009 pubblica il secondo Ep intitolato Mega. Durante un evento presso le “lavanderie ramone” realizza insieme a Ensi e Fred de Palma uno dei video di freestyle italiano più visti di sempre. Nel 2013 partecipa alla seconda edizione di MTV Split aggiudicandosi la gara di freestyle durante la finale contro Nitro e Fred De Palma. È poi la volta del terzo Ep Supereroe offresi.

Nel 2015 arriva il primo album Mirabilansia. Il 2017 è l’anno dell’affermazione davanti al grande pubblico grazie ai singoli Bene ma non benissimo (certificato doppio Platino) e Irraggiungibile (triplo Platino) insieme a Federica Carta.

Nel 2018 firma la hit estiva Amore a prima Insta (disco d’Oro), per poi pubblicare il 16 novembre il terzo album Truman (certificato Oro) e il singolo Figurati noi. Il 21 dicembre 2018 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019 con Senza farlo apposta (Platino), presentato in coppia con Federica Carta, seguito nello stesso anno dal grande successo La hit dell’estate (doppio Platino).

Nel 2020 escono altri brani che impreziosiscono la sua carriera, come Allora Ciao (Platino) e Autostop (doppio Platino) e nel 2021 la hit In un’ora (disco di Platino) diventa colonna sonora dell’estate italiana. Shade torna nel 2022 con Tori seduti (disco d’Oro) insieme a J-Ax e nel 2023 pubblica Pendolari, Lunatica e Per sempre mai, terza collaborazione con Federica Carta. Il 2023 è l'anno di uscita del disco "Diversamente Triste".



Chiara Veronese

Redazione Blog Rock Targato Italia

Divinazione Milano


 

37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Σχόλια


bottom of page