top of page
  • francescocaprini

STEFANO ATTUARIO, con ospiti internazionali, artisti, pittori, registi del calibro di:



MAX ZANOTTI, LORY MURATTI, RAY HEFFERNAN e FABIO PIGATO

presenta: NEMESI


Stefano Attuario che cosa fa, e soprattutto cosa vuole, è un uomo della porta accanto, classe '74, acquario, con una famiglia e un lavoro normale, ama la musica, la venera, le mostra rispetto … gli è grato perché in un momento particolare dove il tempo sembrava alterato in conflitto con il rituale della routine e dell’abitudine, inaspettatamente si è fatto largo un senso di sollievo di sana, strana e imprevedibile energia.


Gli ascolti musicali di artisti del calibro di Nick Cave, Mark Lanegan, Peter Murphy, Lou Reed, The Cure, The Smashing Pumpkins, Marlene Kuntz, Afterhours e molti altri hanno sicuramente influenzato la sua visione musicale.


Ha iniziato a scrivere canzoni che riflettevano le proprie esperienze per come le viveva, più vere, autentiche, contorte, e queste sono state “alimentate” sulla base di singole volontà.


Addentratosi in una dimensione mistica lasciandosi trasportare dall’incognita forma artistica, nello scrivere i testi e la musica. Una forma libera, caotica, dissonante, dove il confronto con la verità si sgretola con la visione accettata, dove le parole dipingono tele indistinte ma convenienti.


Un passaggio cruciale è stato quando ha condiviso le sue idee con il produttore Max Zanotti. Questo incontro ha portato a una "distorsione creativa" nel modo in cui Stefano era abituato a scrivere e presentare le sue canzoni alla band con cui aveva collaborato in passato. Max Zanotti, un produttore paziente e attento, ha saputo cogliere l'aspetto ordinario dei brani e trasformarlo in straordinario. Una persona che sa ascoltare e comprendere.


L’intero lavoro discografico è come una conversazione tra i brani, una relazione erotica tra testi e musica dove i versi maturano il significato.


Con Stefano Attuario hanno collaborato, in ruoli differenti, amici e professionisti del mondo musicale, un cast di assoluto valore professionale che in questa occasione si vuole ringraziare per il loro impegno: Max Zanotti (musicista, compositore e produttore), Ray Heffernan (ospite internazionale), Lory Muratti (regista) e Fabio Pigato (pittore).


Siamo entusiasti di annunciare il nuovo progetto discografico di Stefano Attuario, culminato in un album straordinario


Tutta un’altra storia... A breve...


Per ulteriori informazioni, interviste o richieste di stampa, contattare: ufficiostampa@divinazionemilano.it


Cenni biografici:


Da sempre appassionato di musica inizia a suonare la chitarra da autodidatta, gran lettore di libri soprattutto biografici sempre inerenti ai personaggi musicali che ha sempre ammirato, ma non solo, rientra tra questi anche Charles Bukowski.

La lettura lo accompagnerà in un percorso creativo di scrittura, tanto da pubblicare 2 romanzi “Beautiful Day” e “Leggero il peso dell’amore”. Inoltre, partecipa e vince dei concorsi dedicati alla poesia con “Morte Amica", poesia dedicata a David Bowie pochi giorni dopo la sua scomparsa. Ha avuto esperienze musicali nel suo percorso, con collaborazioni che l’hanno portato a partecipare e ricevere apprezzamenti ad eventi e palchi importanti. Inoltre, conduce anche un programma su una web radio GBJ International, dal titolo BlackOut.


cantautore e produttore comasco, già voce e penna dei Deasonika (4 album tra il 2001 e il 2008), attualmente è frontman della rock band Casablanca (3 album) e del gruppo The Elephant Man (1 album “Sinners” 2023). Affianca anche alla carriera di produttore artistico la sua avventura solista, pubblicando due album “L’illusione” (Carosello, 2011) e “A un passo” (Vrec Music Label/Audioglobe), che vince la targa come miglior disco dell’anno (Premio Rock Targato Italia). Produttore artistico per numerosi artisti della scena rock nazionale. Autore per Emi Publishing e Curci Publishing.


è scrittore, musicista, regista e attore. Nel 2005 pubblica il romanzo d'esordio “Valido per due” a cui fa seguito il libro+disco “Hotel Lamemoria” entrambi editi sotto lo pseudonimo “Tibe”. Musica e narrativa continuano a incontrarsi nelle sue opere con i successivi “Scintilla” (2013) e "Lettere da Altrove" (2020). Sul fronte visivo si occupa di video-arte e videoclip musicali. Le sue installazioni come sound designer lo hanno portato fino a “Luminale Frankfurt 2010” e alla “Biennale di Venezia 2011”. Sviluppa i suoi progetti all'interno del laboratorio creativo “The house of love” che dirige in un ex ricovero barche affacciato sulle sponde del Lago di Monate in provincia di Varese.


dalla verdeggiante Dublino, Ray Heffernan è maggiormente conosciuto per aver scritto la versione originale di “Angels” di Robbie Williams. Nella sua carriera di 25 anni ha anche scritto canzoni in diverse lingue per altri artisti famosi, tra cui in francese per Caroline Moreau, in italiano per Eros Ramazzotti, Helene Fischer, Alessia Cara e molti altri.


Fabio Pigato Aka: Red Eyed Panda.

Si occupa di arte astratta e decollage. In passato ha composto musica e collaborato con diversi artisti in ambito sperimentale/elettronico. Scrive per una web TV (Cult-Tv) e per un’associazione culturale (Centro Stabile di Cultura). Ha pubblicato tre romanzi: “Post-burger” (Edizioni La Gru), “Farlonia” (Libero Marzetto Editore) e “Sogni Liquidi” (Edizioni La Gru).


Nel web:

https://www.instagram.com/stefano.attuario

https://www.facebook.com/profile.php?id=1772848424

https://twitter.com/SteAttuario

https://youtube.com/@stefanoattuario6244


FRANCO SAININI

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 0258310655 mob. 3925970778

e-mail: ufficiostampa@divinazionemilano.it

web: www.divinazionemilano.it


52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page