top of page
  • francescocaprini

“La Danza della Farfalla” la mia vita con la sclerosi multipla - il nuovo libro di Ivan Cottini


foto by Francesco Nicotra F.I.P.I. Con Ivan Cottini, da sinistra Alex Peroni, Nyva, Francesco Caprini, Franco Donato


Nella sala incontri della Mondadori di Piazza del Duomo il clima è caldo, L’attesa per l’arrivo dell’autore si fa sentire. Tutti chiedono, cercano informazioni, il servizio d’ordine è allertato. Sarà una presentazione straordinaria, un firma copie inusuale. In effetti l’arrivo di Ivan Cottini, splendido nel suo vestito azzurro, leggermente abbronzato e pure dimagrito, oltre che accendere maggiormente il fuoco degli animi produce una calca emozionale notevole verso l’artista per avere la mitica copia firmata. (Copie esaurite all’istante)

Scene di un lontano mondo rock, dalle forti emozioni, oggi straordinariamente riviste grazie a lui. A Milano Ivan presenta “La danza della Farfalla” la mia vita con la sclerosi multipla - una autobiografia forte, coraggiosa, la sua storia, le proprie ambizioni dalle grandi aspettative, i grandi amori, la famiglia e figli gli affetti, il lavoro, finiti drammaticamente nel giro di una notte.

Intervistato (veramente per caso) da Alex Peroni, Ivan si racconta, con lucidità e ironia i suoi incubi peggiori, le fragilità che ogni giorno lo attanagliano, la sua forza di combattere senza mai arrendersi a una malattia che distrugge la vita di migliaia di persone in Italia e nel mondo.


La forza di Ivan è ammagliante, la testimonianza live, trasmette voglia di vivere in ogni storia, si perché non si è lasciato andare, al contrario, inizia un nuovo percorso, day by day, contagioso, preparato, combattendo come una divinità indomita per il suo destino ricco di nuovi orizzonti, fatto di battaglie e grandi risultati umani. La sua testimonianza e il suo impegno, con fierezza, sono un esempio straordinario per molti.


Francesco Caprini

39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page