top of page
  • ceciliagarbellini

RED BULL 64 BARS LIVE: Marracash sarà ospite speciale dello show-evento a Scampia il 7 ottobre


ANNUNCIATO A SORPRESA MARRACASH AL RED BULL 64 BARS LIVE

A pochi giorni dall’evento a Scampia, già tutto esaurito, l’artista si unisce ad una line up stellare. Porterà per prima volta dal vivo anche il suo ultimo Red Bull 64 Bars prodotto da thasup

Il live sarà disponibile in streaming, e a seguire on demand, su Red Bull Droppa, il canale YouTube di Red Bull totalmente dedicato alla nuova musica.


A sorpresa Marracash sarà presente come ospite speciale di Red Bull 64 Bars Live, sold out, sabato 7 ottobre in piazza Ciro Esposito a Napoli. Il rapper milanese originario della Barona e già protagonista della prima edizione dell’evento porterà sul palco per la prima volta anche il suo ultimo Red Bull 64 Bars prodotto da thasup.

Gli artisti, su uno stage immersivo a 360 gradi, si esibiranno in una scaletta ricca di momenti unici e sorprese, portando dal vivo brani tratti dai Red Bull 64 Bars, oltre alle hit del proprio repertorio, senza nessuna interruzione: un flusso continuo e senza pause per una performance non-stop che li vedrà coinvolti in una vera e propria maratona di puro rap. La struttura del palco di Red Bull 64 Bars Live, completamente rinnovata per la seconda edizione, permetterà agli spettatori di vivere un’esperienza diversa nel mondo delle liriche e delle sonorità.

Inoltre, una delle più importanti novità di quest’anno è la partnership con Plenitude (Eni), che provvederà all’installazione di un impianto fotovoltaico mobile in piazza Ciro Esposito per contribuire ad alimentare la struttura del bar del Festival, insieme a un generatore ibrido destinato all’area food & beverage, con l’obiettivo di rendere più sostenibile la manifestazione. La ricerca e l’applicazione di nuove soluzioni per l’efficienza energetica sono al centro della mission di Plenitude.

Scampia sarà allo stesso tempo cornice e protagonista dello show: forte il legame con gli artisti locali coinvolti anche per quest’anno. L’evento si inserisce nel progetto 'Napoli, Città della Musica' del Comune di Napoli volto a valorizzare i talenti che animano la città, mettere a sistema, e internazionalizzare la creatività musicale partenopea. Il tutto rendendo protagonisti i singoli territori che diventano così protagonisti del cambiamento.

Nei giorni precedenti all’evento, tanti studenti dell’UniMarconi avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica, seguire dei workshop direttamente nella venue dove si svolgerà lo show e scoprire il dietro le quinte del Red Bull 64 Bars Live.

Anche quest’anno, è rinnovata la collaborazione tra Red Bull 64 Bars Live, Radio Deejay e m2o. Saranno le radio partner ufficiali dell’evento e racconteranno l’avvicinamento alla data dello show attraverso i microfoni e i loro social network. Sarà di nuovo Wad, speaker di Radio Deejay e Radio m2o, ad animare insieme a dj Val S il palco del pre-show dove dj e artisti emergenti locali si alterneranno sullo stesso palco degli ospiti principali per scaldare il pubblico di Red Bull 64 Bars Live.

Honor è partner dell’evento Red Bull 64 bars per promuovere il nuovo smartphone Honor 90 e la campagna Share your Vibes, un messaggio di positività ed energia per affrontare al meglio la vita di tutti i giorni.

Il live sarà disponibile in streaming, e a seguire on demand, su Red Bull Droppa, il canale YouTube di Red Bull totalmente dedicato alla nuova musica.

Qui gli orari:

  • 17:30 - Rue Diego, LilTony DJ Set

  • 18:25 - Emanuelino, Vettosi, Ceru DJ Set

  • 19:25 - Nello Taver, Plug, Neves, Yung Snapp, Wad DJ Set

  • 21:15 - Main act

RED BULL 64 BARS - IL FORMAT: nato nei Red Bull Studios di Auckland in Nuova Zelanda e fatto crescere dall’MC David Dallas, in pochissimi anni, Red Bull 64 Bars è diventato un’unità di misura universale e una cartina di tornasole severissima sul valore reale al microfono di un MC e sulla capacità di calibrare la giusta alchimia col lavoro di un beatmaker. A stabilirlo è stata la stessa scena hip hop, attraverso i suoi protagonisti: in Italia molti fra i più grandi esponenti del genere sono infatti già passati attraverso questa prova. Il 28 maggio 2021 è uscito “Red Bull 64 Bars, The Album” in collaborazione con Island records e certificato disco d’oro. Una tappa importante in questa avventura nonché un capitolo fondamentale nella storia del rap italiano, vista la batteria di talenti coinvolti. Nel corso di questi anni di Red Bull 64 Bars si sono visti alternare al microfono: Marracash, Blanco, Fabri Fibra, Madame, Ghemon, Ernia, Carl Brave, Beba, Anna, Izi, Pyrex, Nitro, Lazza, Dani Faiv, Johnny Marsiglia, Blanco e molti altri. Red Bull 64 Bars è disponibile su Red Bull Droppa, il canale YouTube che propone solo musica nuova, interamente prodotta da Red Bull insieme ai protagonisti della scena Rap e Urban italiana.

PARTNER

In collaborazione con Snipes, Vision Of Super, G-SHOCK, Honor


7 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page